Zenit terzo: niente Champions League anche nella prossima stagione
Aggiunto | Autor Alberto Farinone | Commenti

La vittoria per 0-2 ottenuta a Mosca contro la Lokomotiv non basta allo Zenit per arrivare secondo: la squadra di Lucescu ha così concluso il campionato al terzo posto, qualificandosi per l'Europa League 2017-18.

Un gol per tempo per piegare la Lokomotiv, vincitrice della Coppa di Russia e già qualificata alla fase a gironi della prossima Europa League. Nella prima frazione di gioco ci ha pensato Kokorin, autore di un'ottima partita, a sbloccare l'incontro, con un colpo di testa su cross al bacio di Maurício. Nella ripresa, a pochi minuti dal fischio finale, ha raddoppiato Danny con un calibrato tocco morbido di piatto destro. Un successo rivelatosi, a conti fatti, inutile, visto il contemporaneo 4-0 con cui il CSKA ha travolto l'Anzhi, riuscendo a mantenere la seconda posizione. Sfuma così il sogno Champions per lo Zenit, che per la seconda annata consecutiva si dovrà accontentare di partecipare all'Europa League. Un finale amaro per una stagione dai due volti, con un 2017 certamente negativo, pieno di rimpianti, su tutti i fronti. È giunto ora il momento di fare delle riflessioni.

Torna alla lista