Gazprom Training Camp: 17 gol in 7 partite per lo Zenit
Aggiunto | Autor Alberto Farinone | Commenti

Procede il ritiro invernale dello Zenit

In vista dell'ormai quasi imminente ripresa della stagione sportiva, lo Zenit sta effettuando un lungo ritiro invernale, suddiviso in due parti: prima a Dubai, poi in Turchia. In queste settimane la squadra di San Pietroburgo ha vinto in goleada contro il Copenhagen (5-0, con doppietta di Panyukov e reti di Zabolotniy, Kranevitter e Kokorin) e lo Slavia Praga del grande ex Danny (5-1: Kokorin, Zabolotniy, Erokhin, Bogaev e Terentyev i marcatori), superato per 4-1 il Guangzhou Evergrande di Fabio Cannavaro (a segno Driussi, Kokorin, Zabolotniy e ancora uno scatenato Terentyev), pareggiato per 0-0 contro lo Slovan Bratislava, sconfitto per 2-0 i lituani dello Stumbras (con perla su punizione di Paredes), superato di misura la Stella Rossa (Erokhin il match-winner) e, infine, perso 0-2 contro i danesi del Vejle. In queste partite amichevoli Mancini ha ruotato tantissimi giocatori, dando spazio praticamente a tutti gli elementi della rosa.

Torna alla lista