Sebastian Driussi: "Mi scuso con i miei compagni di squadra e con i tifosi"
Aggiunto | Autor Luca Comito | Commenti
Sebastian Driussi: "Mi scuso con i miei compagni di squadra e con i tifosi"

L'attaccante argentino sul suo cartellino rosso contro la Dynamo Mosca.


"Mi scuso con i miei compagni di squadra e con i tifosi dello Zenit per il cartellino rosso." Driussi ha scritto questo sul suo account Instagram. Tutti commettiamo errori e impariamo da questi errori. Prometto che eviterò che si ripresenti una situazione simile.

Driussi salterà la prossima partita di RPL contro il  Krylya Sovetov.

Torna alla lista

Array