Guida sullo Zenit San Pietroburgo

A cura di Michael Braga

Benvenuti!

Benvenuti a San Pietroburgo, una citta che ama il calcio e soprattutto adora la sua squadra: lo Zenit.

Trecento anni fa il fondatore di San Pietroburgo, lo zar pietro il grande, comincio` a invitare le persone piu` celebri e importanti d’Europa in quella che era stata costruita per essere una nuova capitale, una finestra sull’occidente. Ancor oggi San Pietroburgo e` la citta` russa piu` “Europea” e piu` aperta ad ovest. E’ anche una delle citta` europee piu` famose da visitare, con tutte le sue bellezze e le sue attrazioni. San-pietroburgo e` una delle citta` piu` romantiche nel mondo, soprattutto durante le notti bianche, il periodo che va da maggio a luglio, quando il sole e` in cielo praticamente 24 ore al giorno e la citta` e` sempre illuminata naturalmente.

Negli ultimi anni San Pietroburgo ha raggiunto numerosi consensi tra i vari appassionati di calcio straniero, grazie allo zenit. Il club è passato dal giocare in prima divisione negli anni novanta a lottare stabilmente per le posizioni di vertice nel massimo campionato russo. Nel 2007 il club ha vinto il primo titolo nazionale russo, in maniera totalmente meritata. Nel 2008 lo zenit parte alla conquista dell’europa, vincendo due trofei importanti – la coppa uefa e la supercoppa uefa. Nella stagione scorsa lo zenit ha vinto tutti i tre titoli russi più importanti – la coppa, il campionato e la supercoppa, con il tecnico luciano spalletti, al primo anno come allenatore dello zenit.

Chi visita San Pietroburgo deve andare almeno una volta allo stadio petrovskij. Non siete mai andati a vedere una partita dello zenit in casa? Allora non potrete capire l’amore della città verso la squadra, e l’emozionante atmosfera che si respira durante questi avvenimenti. Lo zenit è l’orgoglio della città, è qualcosa di più di una semplice squadra di calcio. Inoltre san pietroburgo è la capitale del calcio russo: vedere una partita al petrovskij è come assistere a una gara del boca juniors in argentina, all’old firm in scozia, o al derby di milano. E’ un’ esperienza che fa mostra la vera passione di tutta san pietroburgo; soprattutto quando lo zenit ospita un club moscovita.

Le partite casalinghe dello zenit si caratterizzano per la eterogeneità degli spettatori: dai musicisti e attori famosi alla classe media. Lo zenit è un denominatore comune della città che attrae uomini e donne, bambini e anziani, e persone di ogni genere. San-Pietroburgo è la capitale culturale della russia, la casa dell’ermitage, una città accademica, ma anche quella degli operai, piena di fabbriche, porti, cantieri navali. Tutte queste persone vanno assieme a vedere le partite dello zenit. Visitando una partita casalinga, quindi, ci si può accorgere della varietà della città.

Chiunque visiti San Pietroburgo, subito si accorgerà di quanto lo zenit sia parte della città. I colori del club, le etichette, le sciarpe e i negozi specializzati sono dappertutto a San Pietroburgo. Che aspettate? Venite qui e godetevi lo spettacolo! La nostra guida vi aiuterà a prendere parte alle sfide casalinghe dello zenit, e a visitare questa fantastica città!

PDF

Guida dello Zenit San Pietroburgo